LIBRI _ CURIOSITA'

IL MOMENTO DEL RISVEGLIO
CURIOSITA'
COMMENTI
RECENSIONI
Il momento del risveglio 1) La Natura è la vera protagonista del libro e la sua energia è strettamente in relazione con i personaggi del romanzo. Ad avere un ruolo fondamentale è però l'acqua. Il Ruach infatti si diffonde nella terra, irrorando ogni cosa con la sua linfa vitale, proprio grazie all'acqua. Fin da subito, Sidney rivelerà un'attrazione per questo elemento.


2) In diverse occasioni mi è stato chiesto cos’è l’ Enneagramma e in quali parti de “Il Momento del Risveglio” emerge? Una risposta dettagliata alla prima domanda è davvero un’impresa titanica, ci vorrebbe più di un giorno… comunque, in poche parole, l’Enneagramma è un antico mezzo di conoscenza di sè e di evoluzione spirituale. Pare sia nato in Persia più di duemila anni fa, dove era usato come percorso iniziatico dai maestri Sufi. É uno strumento che aiuta a fare verità su sè stessi: da una parte ci rende consapevoli della nostra unicità e dall’altra ci spinge a cogliere le similitudini che ci legano alle altre persone (vengono infatti definite 9 personalità). Permette di rendersi conto che ognuno di noi ha modelli di comportamento, tendenze selettive o filtri che lo condizionano, e che gran parte delle difficoltà umane sono causate dal fatto che siamo ciechi al modo di vedere degli altri… la CIA lo utilizza tutt’ora per la selezione del personale!!! Per quanto riguarda il secondo quesito, durante la sua avventura, Sidney si contornerà di 9 amici fidati: i Generali del Garden. Ognuno di loro rappresenta una delle nove tipologie dell’Enneagramma: NightHawk (personalità 1), Dwayne (2), Arch (3), Theodor (4), Scireem (5), Erik Darf (6), Markale (7), Gideon (8) e Seràph (9). Queste figure saranno molto importanti lungo il suo cammino e ciascuno di loro lo aiuterà a completarsi e viceversa. Vi invito a riflettere se siete entrati in empatia con uno di loro potreste scoprire facilmente che numero siete!


3) L’incisione presente sulla parete/ingresso che conduce al laghetto di Navarua e alla fonte del Ruach ha una valenza ben specifica. Il catino e la fontana stanno a sottolineare l’importanza dell’acqua, mentre nel cerchio sopra i getti, la rappresentazione è legata alla figura femminile e alla sua interazione con gli elementi. Le cinque donne sono disposte con un preciso criterio, in relazione con i punti cardinali: a nord la Terra, a sud il Fuoco, ad ovest l’Acqua e ad est l’Aria… nel centro c’è Amaya con il Ruach! I quattro animali (aquila, cavallo, pesci, serpente), inseriti nei cerchi più piccoli, oltre ad essere sempre correlati agli elementi, sono un collegamento tra Terra-Acqua-Aria-Fuoco.


4) Anche i nomi non sono casuali. Alcuni sono stati mantenuti tali e quali (Bard, Cortine, Gran Rochere…), mentre gli altri sono stati scelti con un preciso criterio: possono essere parole anagrammate o in una lingua diversa dall’italiano o termini specifici di alcuni rituali sciamanici. Riporterò qualche esempio: Camayok (l’abitazione dove Sidney risiede durante l’addestramento con i Darchat) significa potere della Natura; Intissar (la Provincia Centrale) significa trionfante in arabo; Igan (l’oracolo della Provincia Centrale) è l’anagramma di Agni, il Dio del Fuoco presso la religione induista; Ehwaz (il cavallo di NightHawk) è una runa e significa per l’appunto cavallo; l’ Asiento è un rito, a tutti gli effetti, della Santeria Cubana.


5) A pagina 309 c’è una sospensione, una specie di pausa anche se la storia prosegue temporalmente. In realtà la divisione sta a significare un cambio di prospettiva ed una simbolica maturazione di Sidney. E’ chiaro però che le due parti non possono essere lette separatamente. Ciò che avviene nella prima è fondamentale per la seconda. Tutto è in relazione. Elementi e figure che appaiono anche solo di sfuggita nella prima metà sono determinanti nella realizzazione della storia… niente accade per caso!


6) Lo smeraldo è stato approvato dalla comunità fiolosofica-scientifica colore del 2013-14 perché rivendica le cinquanta sfumature di verde clorofilla presenti in Natura (…quando ho scritto “Il Momento del Risveglio” non ero a conoscenza di ciò!).
PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY - 16.147 VISITATORI
© COPYRIGHT 2016-2017 NICOLA FOSSATI - INFO@NICOLAFOSSATI.IT - TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 03012100982
WEB PROJECT BY GRUPPO VISUAL&VENT - Conforme HTML5